L'Ordine della Milizia dello Spirito Santo è riconosciuto ai sensi della Legge n. 178/1951 quale Ordine Dinastico NON NAZIONALE (Cassazione n. 1624/1959), esso appartiene alla Fons Honorum della Chiesa Ortodossa e della Casata Perna dei Paleologo Laskaris di Cephalonia, l'Ordine può quindi conferire onorificenze cavalleresche nel territorio della Repubblica Italiana e dei Paesi sottoscrittori della Convenzione di New York, grazie anche alla sentenza n. 0303/2015 del Tribunale Internazionale Nobiliare di Bari pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia al n. 118 del 13 settembre 2018 alla pagina 57369 per darne conoscenza legale ai terzi, senza entrare in contrasto con la citata Legge del 1951.